Port Authority privatizzazione e integrazione infrastrutturale

Il presente lavoro si inserisce nell’ambito della riflessione di carattere politico-istituzionale avviata nel corso dell’ultimo anno dal Centro Studi Demetra[1], anche attraverso l’assegnazione di una specifica borsa di studio, sulle potenzialità di sviluppo economico, correlabili ad una integrazione della gestione delle infrastrutture logistiche di porti ed aeroporti, prefigurando un percorso di carattere normativo e di riforma codicistica che affronti il tema della privatizzazione dei porti sulla base della positiva esperienza maturata nel settore aeroportuale. l’occasione per un’importante discussione tesa a dare un ulteriore slancio all’attuale dibattito istituzionale sui porti, con particolare riferimento all’ipotesi di una loro privatizzazione, prendendo a modello[…]

Read more

Emanuela Lanzi

Emanuela Lanzi, laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Roma Tre, discutendo una tesi in Diritto Costituzionale dal titolo “Violenza di genere e Costituzione. Il caso del c.d. Femminicidio”. Quale assegnataria di Borsa Erasmus per l’A.A. 2011/2012, è stata Outgoing Student da gennaio a giugno 2012 presso l’Universidad Carlos III di Madrid. Ha svolto l’intero periodo di pratica forense presso l’Avvocatura Generale dello Stato a Roma, conseguendo l’abilitazione alla professione forense presso la Corte di Appello di Roma nel 2017. Svolge la professione di Avvocato presso il suo studio legale, offrendo attività di assistenza e consulenza nei[…]

Read more